SVIMEZ, FEBBO: “STIME PREMIANO LAVORO DELLA NOSTRA MAGGIORANZA”

30 Luglio 2021 19:24

Regione: Cronaca

PESCARA – “Le stime della Svimez (associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno) per il 2021 e 2022 premiano l’Abruzzo che, per quanto riguarda il Pil, recupera quest’anno e si assesta nel 2022. Anche l’occupazione è in crescita. La considero quindi una risposta al capogruppo del PD e alle forze di opposizione che parlano invece di una situazione catastrofica”.

Lo afferma il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Mauro Febbo, che analizza i dati forniti da Svimez per il 2021 e 2022.

“Per quanto riguarda il prodotto interno lordo – analizza ancora Febbo – nel 2021 l’Abruzzo è una delle migliori del Centro Italia, con il 4,6%, mentre per l’occupazione passa dal +2,3% del 2021 al 2,9% del 2022. Stime dunque in linea con la media nazionale e superiori rispetto alle regioni del Sud. Ciò dimostra una graduale ripresa dopo il periodo di pandemia, legati anche agli interventi messi in campo dalla nostra maggioranza durante il periodo di emergenza sanitaria, e questo ci stimola ora a lavorare ancora di più per potenziare la rete produttiva abruzzese al fine di rafforzare la ripartenza. L’Abruzzo – conclude – è tra le regioni del Centro Italia che ha retto all’emergenza sanitaria”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: