TAGLIACOZZO: ANZIANO MORTO IN CASA DA UN MESE

8 Settembre 2022 15:11

L'Aquila - Cronaca

TAGLIACOZZO – Trovato morto in casa dopo quasi un mese.

A fare il tragico ritrovamento i carabinieri allertati da un amico che non lo sentiva da tempo: Carlo Iarussi, 80 anni, ex ragioniere in pensione, è stato trovato nella sua abitazione nella zona della Giorgina, a Tagliacozzo (L’Aquila).

Dopo la morte della sorella avvenuta qualche anno fa, racconta Il Centro, viveva da solo e non aveva contatti in paese. Pochi infatti lo conoscevano e sapevano qualcosa sul suo conto. Oltre a dei parenti alla lontana che vivono in Germania, solo un amico dalla Sicilia periodicamente lo chiamava per sapere come stava e per tenergli un po’ compagnia.

È stato proprio quest’ultimo nei giorni scorsi, dopo numerose telefonate a vuoto tra fine agosto e i primi di settembre, a insospettirsi e chiamare i carabinieri della caserma di Tagliacozzo lanciando l’allarme preoccupato. I militari dell’Arma, dopo aver fatto i dovuti accertamenti, si sono recati subito al suo domicilio per capire cosa fosse accaduto.

Con tutta probabilità era molto da oltre 20 giorni a causa di un malore che non gli ha dato scampo.  Il medico legale, per questioni di carattere sanitario, ha disposto immediatamente la sepoltura che è avvenuta ieri al cimitero di Tagliacozzo

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: