TERAMO, 57ENNE MUORE IN PRONTO SOCCORSO: SCATTA L’INCHIESTA

17 Gennaio 2021 12:09

GIULIANOVA – È morto al pronto soccorso dell’ospedale di Teramo dove era arrivato lamentando forti dolori alle gambe.

Come si legge sul quotidiano Il Centro, sarà l’inchiesta dalla Procura, aperta dopo la denuncia dei familiari, a cercare di fare chiarezza sulle cause della morte di Armando Flagelli, 57enne titolare di un autolavaggio a San Nicolò a Tordino e residente a Case di Trento di Giulianova, che deceduto giovedì, dopo essere stato visitato anche al pronto soccorso di Giulianova nei giorni precedenti.




Dopo la denuncia verso ignoti dei familiari, rappresentati dagli avvocati Antonietta Ciarrocchi e Monica Passamonti, il pm di turno Enrica Medori ha disposto il sequestro della salma e l’autopsia, che sarà affidata nella giornata di domani.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!