TERAMO: ARRESTATI TRE PUSHER, SEQUESTRATO MEZZO CHILO DI HASHISH

26 Luglio 2023 12:49

Teramo - Cronaca

TERAMO – Nella serata di ieri  i Carabinieri di Teramo hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacente tre uomini, due stranieri di 52 e 25 anni ed un italiano 18enne, tutti già noti alle forze dell’ordine, perché trovati in possesso complessivamente di circa 450 grammi hashish, nonché della somma in contanti di circa mille euro ritenuta il provento del lucrosa attività di spaccio e per questo sottoposta a sequestro penale insieme al stupefacente.

Nello specifico, nel corso della diuturna attività di controllo del territorio posta in esse dai Carabinieri di Teramo, due dei soggetti arrestati, durante un controllo per strada sono stati sorpresi nella popolosa frazione di Colleatterrato in possesso di un panetto hashish dal peso di circa 100 grammi.





Le conseguenti perquisizioni presso i due domic permettevano di rinvenire e sequestrare ulteriori 350 grammi di stupefacente evidenziando contestualmente la responsabilità nel reato di detenzione ai fini di spaccio anche del terzo soggetto 52enne, che al momento della perquisizione domiciliare veni sorpreso all’interno dell’appartamento ove era occultato lo stupefacente.

I tre sono stati tratti in arresto in attesa dell’udienza di convalida.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web