TERAMO CALCIO: TIFOSI AGGREDISCONO EX PRESIDENTE IACHINI DURANTE SAGRA DEL FORMAGGIO

5 Agosto 2022 12:41

Teramo - Cronaca

TERAMO – L’ex presidente della Teramo calcio, Franco Iachini, è stato aggredito nel corso della serata mentre si trovava con altri amici alla sagra del formaggio fritto in corso di svolgimento a Ioannella. Secondo una prima ricostruzione – sull’episodio indagano i carabinieri -, Iachini sarebbe stato affrontato all’improvviso da alcuni giovani tifosi mentre era seduto al tavolo.

Iachini non ha riportato conseguenze dall’aggressione: una volta rientrato a Teramo, accompagnato dai carabinieri, e aver sporto denuncia presso il comando provinciale nella caserma di piazza del Carmine, è passato per il pronto soccorso per farsi controllare alcune contusioni.

Solidarietà da parte del sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto

“A nome mio e di tutta l’amministrazione comunale non posso che esprimere una ferma contrarietà a quanto accaduto nella giornata di ieri, in riferimento all’aggressione subita dall’ex presidente della Teramo Calcio Franco Iachini, al quale vanno la nostra solidarietà e vicinanza”.

“Tali atti di violenza, offendono, oltre le persone che ne sono vittime, quello spirito di comunità che deve guidarci in ogni situazione. Il calcio, nella nostra città, sta vivendo uno dei suoi momenti più difficili e abbiamo bisogno, come collettività, di ritrovare l’unità e di procedere in armonia. Quanto accaduto ieri, però, esula da ciò e appartiene ad una sfera che nulla condivide con le legittime aspettative della città e con il senso di appartenenza che proprio lo spirito sportivo esalta. Siamo di fronte ad un atto che Teramo disconosce e dal quale si dissocia totalmente. Dobbiamo lavorare per garantire un futuro calcistico a Teramo e dobbiamo farlo nella massima serenità, portando con noi quei valori propri dello sport che sono esattamente l’opposto della violenza, delle aggressioni, degli insulti”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: