TERAMO, CONSEGNATI LAVORI PER EX SCUOLA “CARLO FEBBO” DI SAN NICOLO’

21 Gennaio 2021 14:45

TERAMO – Prenderà il via lunedì prossimo la fase definitiva per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione della ex scuola Carlo Febbo di San Nicolò. Sono stati infatti consegnati ieri i lavori alla ditta Masp, che ora ha 6 mesi per la loro conclusione.

Trova compimento, pertanto, quell’accelerazione che ha caratterizzato sin dall’inizio dell’amministrazione D’Alberto il recupero dell’ipotesi progettuale e del relativo finanziamento quasi perduto, che ha consentito di tornare alla disponibilità di 551.000 euro già assegnati ma sfumati a causa del mancato avvio, nel 2013, dei lavori.

Contestualmente all’intervento sulla struttura, l’amministrazione proseguirà nel confronto con residenti e associazioni per la definitiva scelta della destinazione dell’immobile e degli aspetti connessi alla futura gestione. La finalità già acclarata è di riservarlo ad uso pubblico, per ospitare servizi comunali, centro di aggregazione per giovani, sala polivalente, biblioteca e spazi per le associazioni.




Per il nuovo complesso è già stata individuata l’intitolazione; sin da quando sedeva sui banchi dell’opposizione, Gianguido D’Alberto aveva proposto di dedicarlo ad Ernino D’Agostino; proposito ripreso dal consigliere con specifica delega Lanfranco Lancione.

Così l’amministrazione, dopo aver recuperato le risorse, indicato le linee operative ai progettisti e avviato il confronto con i cittadini, sta per realizzare quello che più volte è stato definito come “un sogno della frazione di San Nicolò”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!