TERAMO: PAZIENTI PSICHIATRICI IMPIEGATI O BARISTI GRAZIE ALLE BORSE LAVORO

5 Settembre 2019 10:10

TERAMO – Lavorano in enti pubblici e in società private come manutentori, impiegati, baristi, magazzinieri, tecnici di computer, uno fa anche la rassegna stampa in un Comune. 

Sono 102 in tutta la provincia e sono malati psichiatrici. Sono pazienti in cura nei quattro centri di salute mentale della Asl di Teramo che partecipano al progetto “Borsa lavoro” di tipo riabilitativo.





Sono 40 le ore al mese per ciascuno, finanziate dalla Regione con cui ogni anno si devono riavviare trattative per riconfermare il progetto, come riporta Il Centro: il team si preoccupa di trovare enti pubblici e imprese che accolgano i pazienti. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!