TERAMO: PICCHIA LA COMPAGNA E POI LA INSEGUE CON IL COLTELLO, 42ENNE ARRESTATO DALLA POLIZIA

21 Settembre 2023 13:53

Teramo - Cronaca

TERAMO –  Si accanisce con calci e pugni sulla compagna durante una lite, poi la ferisce con armi improprie e quando la donna riesce a divincolarsi e a fuggire, il 42enne estrae un coltello con lama di oltre 30 centimetri e la insegue.





A fermare e a disarmare l’uomo, con non poche difficoltà, sono intervenuti a Teramo agenti di Polizia, allertati da una chiamata. Il 42enne è stato arrestato per il reato di tentate lesioni gravi e porto abusivo d’armi e oggetti atti a offendere.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: