TERREMOTO E MALTEMPO, UNA GIORNATA IN EMERGENZA: SCUOLE CHIUSE, DISAGI E ALLAGAMENTI

23 Novembre 2023 08:20

Regione - Cronaca, Meteo, Terremoto e Ricostruzione

L’AQUILA – Tra scosse di terremoto e allagamenti, una giornata da incubo quella appena trascorsa in Abruzzo dove la terra è tornata a tremare nell’Aquilano mentre sulla costa, in particolare tra le province di Pescara e Chieti, è difficile contare disagi ed interventi a causa del maltempo e la pioggia incessante.

Emergenze diverse che hanno spinto le varie amministrazioni comunali a chiudere le scuole, a L’Aquila in via precauzionale, e a Ortona e Francavilla al Mare (Chieti) a causa degli allagamenti che hanno interessato numerosi edifici ed abitazioni.

Nel Pescarese tutto è cominciato la notte precedente: l’emergenza ha spinto il Comune del capoluogo adriatico ad attivare il Centro operativo comunale (Coc). Chiuse al traffico alcune strade: via della Bonifica in direzione Nord – Sud (da via Pantini fino all’ingresso del parco) per il crollo di un albero; transennata e chiusa via Tibullo; stop alle auto nel tratto finale di via Spaventa (fino a via D’Avalos).

“Siamo in campo per ogni emergenza, anche se le precipitazioni sono talmente abbondanti che ci vorranno diverse ore per tornare alla normalità”, ha detto il sindaco, Carlo Masci.





Nel pomeriggio, un tratto del muro di contenimento della galleria San Silvestro, sulla circonvallazione tra Pescara e Francavilla al Mare, ha ceduto. La calmorosa scena è stata ripresa dagli automobilisti che in quel momento transitavano nel tratto della galleria. Un automobilista è finito con la sua Bmw su un lastrone di cemento e si è ferito lievemente.

E sempre nel pomeriggio nell’Aquilano la terra è tornata a tremare:  l’Ingv ha registrato due scosse, una dietro l’altra, a distanza di 20 secondi. La prima, di magnitudo 3.6 alle 17.52 con epicentro nell’area di Poggio di Roio, frazione dell’Aquila. La seconda di 3.7, alle 17.53, a 3 km da Lucoli. Le due scosse, di profondità 13 e 10 chilometri, sono state accompagnate da boati.

Diverse persone si sono riversate in strada, la scossa è stata distintamente avvertita in molte zone del capoluogo regionale e nei comuni limitrofi. Anche nel resto della regione, dal Pescarese al Teramano, sono arrivate diverse segnalazioni.

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, si è immediatamente messo in contatto con il direttore della Protezione Civile, Mauro Casinghini, e la sala operativa dell’Aquila, per monitorare la situazione.

Si è riunita d’urgenza la conferenza dei dirigenti del Comune dell’Aquila convocata dal sindaco, Pierluigi Biondi, e dall’assessore alla Protezione civile, Fabrizio Taranta. Dalle prime ricognizioni non sono emersi danni a persone o cose, come confermato anche dal Prefetto, Giancarlo Di Vincenzo, con cui il primo cittadino si è sentito. Al termine della riunione in Prewfettura, poi, è stata disposta la chiusura di tutte le scuole.





Personale Anas a lavoro tutta la notte per il monitoraggio della rete stradale colpita dal maltempo e per i primi interventi nelle gallerie chiuse sulla SS 714 “Tangenziale di Pescara”.

Attualmente permane la chiusura temporanea della galleria ‘San Silvestro’, in entrambe le direzioni, in località Francavilla al Mare in provincia di Chieti, dal km 12 al km 15,8 a causa del cedimento di una parte del rivestimento laterale all’interno.  Sono in corso i sopralluoghi e le verifiche tecniche per programmare gli interventi di messa in sicurezza. Il traffico è ancora deviato sulla viabilità locale (ex SS 16).

Per quanto riguarda la galleria San Giovanni, è chiusa la carreggiata in direzione sud, dal km 2,7 al km 3,5 nel tratto tra Montesilvano e Pescara. Sono in fase di ultimazione le attività di ripristino dopo l’allagamento di ieri sera.

Sul posto è presente il personale Anas per la gestione del traffico in sicurezza e per consentire la riapertura della strada nel più breve tempo possibile.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©
  1. MALTEMPO ABRUZZO: INTERVENTI E SOPRALLUOGHI ANAS NELLE GALLERIE CHIUSE
    PESCARA - Personale Anas al lavoro tutta la notte per il monitoraggio della rete stradale colpita dal maltempo e per i primi interventi nelle gallerie...
  2. MALTEMPO, TORTO (M5S): “PRONTA INTERROGAZIONE SU CROLLO GALLERIA, INACCETTABILE MANCANZA SICUREZZA”
    PESCARA - "Le immagini del crollo della parete della galleria San Silvestro tra Pescara e Francavilla al Mare, sono impressionanti. Il crollo ha coinv...






Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale

Pubblicità Elettorale





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI:


    Abruzzo Web