TERREMOTO: IN ABRUZZO LAVORI DI RICOSTRUZIONE INIZIATI IN DUE SCUOLE SU 24

20 Novembre 2020 19:18

L’AQUILA – Su 250 scuole oggetto di interventi o di ricostruzione nelle quattro regioni del centro Italia colpite dal sisma del 2016 (Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria), solo 17 sono stati conclusi. E’ quanto rende noto Cittadinanzattiva che ha inviato lo scorso 6 ottobre 2020 quattro istanze di accesso civico a ciascuno degli Uffici della Ricostruzione regionali.




In Abruzzo su 24 scuole, 2 sono in fase di esecuzione, 6 con affidamento della progettazione, 10 in fase di progettazione, 4 con gare in corso. In Umbria su 54 edifici oggetto di interventi, la situazione è più articolata. I due Uffici speciali per la ricostruzione sisma 2016 Marche e Lazio ad oggi non hanno fornito i dati analitici richiesti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: