TERREMOTO: INCONTRO TRA UNIONCAMERE E COMMISSARIO STRAORDINARIO RICOSTRUZIONE LEGNINI

7 Dicembre 2021 16:48

Regione: Terremoto e Ricostruzione

L’AQUILA – Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del 2016, in particolare le piccole e le medie e la conferma dell’impegno a collaborare con il Governo in tutti i campi di competenza delle Camere di commercio per il rilancio dell’economia territoriale.

Sono i temi al centro dell’incontro, tenutosi il 6 dicembre presso la sede di Unioncamere, tra il commissario straordinario alla Ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, il presidente di Unioncamere, Andrea Prete, il segretario generale, Giuseppe Tripoli, e i presidenti delle Camere di commercio dei territori interessati dal sisma che, cinque anni fa, ha colpito l’Italia centrale.

“Vista la capillarità della presenza del sistema camerale a livello locale, si è concordato di avviare un percorso di collaborazione per facilitare la realizzazione di interventi a favore delle Pmi”, si legge in una nota.

Per il sistema camerale erano presenti il presidente della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia, Antonella Ballone, il presidente della Camera di Commercio delle Marche, Gino Sabatini, il presidente della Camera di Commercio dell’Umbria Giorgio Mencaroni, il presidente della Camera di Commercio Chieti Pescara Gennaro Strever, il presidente della Camera di Commercio di Rieti Viterbo Domenico Merlani ed il presidente dell’Isnart , Istituto per il turismo del sistema camerale Roberto Di Vincenzo.

“La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia – dichiara Antonella Ballone – ha in sé aree coinvolte sia nel sisma 2009 che nel sisma 2016/2017 per cui il tema della ricostruzione per noi è molto sentito. Ringrazio il commissario Legnini per la sua presenza in Unioncamere e l’attenzione che ha posto alle tematiche sollecitate dai presidenti presenti”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: