TERREMOTO L’AQUILA, LA SCUOLA RICORDA: “NON DIMENTICARE LEZIONI DEL PASSATO”

6 Aprile 2021 15:58

L’AQUILA – Nel giorno del 12esimo anniversario del terremoto, le dirigenti e i dirigenti delle scuole aquilane si sono incontrati oggi davanti al Cenotafio per le Vittime del mondo della scuola, in via Acquasanta, nel capoluogo regionale.

“È stato un incontro simbolico, ricco di emozioni nel ricordare, tra le 309 vittime, quei  bambini, ragazzi, docenti e lavoratori del mondo della scuola, le cui vite furono tragicamente stroncate dal sisma – si legge in una nota – È stata anche l’occasione per riflettere, con la commossa partecipazione del momento, sull’importanza della sicurezza e della prevenzione antisismica nelle scuole con la commossa partecipazione del momento”.

“La simbologia del luogo, un cippo fatto erigere dall’Ufficio Scolastico nel 2019 in occasione del decennale del sisma, ha reso particolarmente sentita la breve ma intensa cerimonia. Diverse anche le iniziative all’interno delle scuole per ricordare studentesse e studenti, lavoratrici e lavoratori  che persero la vita nella notte del 6 aprile 2009 e per trasformare quel ricordo in memoria viva e trasmetterlo alle generazioni future, nella convinzione che il futuro sarà tanto migliore quanto meno si dimenticheranno le lezioni del passato e nella speranza di creare nei nostri giovani quella coscienza civica e quella cultura della sicurezza, che avrebbero salvato molte vite”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: