TERREMOTO, PIROZZI MOSTRA LE MACERIE AD AMATRICE: “SONO PASSATI 2070 GIORNI”

25 Aprile 2022 20:17

Italia: Terremoto e Ricostruzione

AMATRICE – “Sono passati 2070 giorni, buona serata da chi resiste nel centro Italia martoriato”.

L’ex sindaco di Amatrice, ora consigliere regionale del Lazio, Sergio Pirozzi, posta sui propri profili social una foto tra le macerie ancora presenti nel borgo reatino che fu distrutto dal terremoto del 24 agosto 2016, nel quale si registrarono, solo ad Amatrice, 239 vittime.

Nella foto la palese dimostrazione di come, a distanza di quasi sei anni, siano ancora presenti nel territorio le macerie degli edifici rasi al suolo dalla forza del sisma.

Pirozzi, lo scorso 6 aprile, in occasione del 13esimo anniversario del terremoto dell’Aquila, ha partecipato alla fiaccolata in ricordo delle 309 vittime del terremoto del 2009: “Quella notte noi non ridevamo. Quella maledetta notte di 13 anni fa non la dimenticheremo mai. Un abbraccio fortissimo a L’Aquila. Oggi e PER SEMPRE mi sento AQUILANO”, ha scritto in quell’occasione sui social tornando a sottolineare il forte legame delle popolazioni del centro Italia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: