TERREMOTO, SCOSSA CAPITIGNANO: SINDACO, ‘NESSUN DANNO, SOLO PREOCCUPAZIONE’

12 Ottobre 2019 17:08

CAPITIGNANO – Preoccupazione tra i cittadini di Capitignano, comune in provincia dell'Aquila, per la scossa di magnitudo 3.1 con profondità di 11,2 chilometri registrata dall'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) alle 14,29 di oggi.

“Nessun danno a persone o edifici, solo un po' di paura”.






A confermarlo ad AbruzzoWeb è il sindaco di Capitignano, Maurizio Pelosi, che spiega: “Non mi trovo a Capitignano questo momento, ma sono in contatto con i Carabinieri della locale stazione che stanno eseguendo un'ispezione su tutto il territorio e mi tengono costantemente informato”. 

Tanti i messaggi ricevuti dal primo cittadino da parte di chi ha avvertito il sisma: “Da alcuni messaggi ricevuti dai cittadini posso solo dire che la scossa è stata sentita in modo chiaro, c'è preoccupazione ma è tutto sotto controllo”. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: