“TESTA ISTITUISCE LA PROVINCIA DI LANCIANO”: D’ALFONSO E LA FIDUCIA NELL’IMMAGINIFICA GEOGRAFIA FDI

27 Febbraio 2024 21:08

Regione - Politica

PESCARA – “Merita attenzione la dichiarazione dell’onorevole Guerino Testa con cui ha dato per istituita la provincia di Lanciano. Poiché si tratta di un autorevole legislatore, non si può non ritenere che ci sia una ragione dietro le sue parole”.





È il commento del deputato Pd Luciano D’Alfonso all’intervento del deputato di FdI Guerino Testa che per errore, nel corso di un evento alla presenza del deputato e responsabile nazionale Organizzazione di Fratelli d’Italia, Giovanni Donzelli, ha chiosato: “Viva la provincia di Lanciano”.

“Una ipotesi – infierisce D’Alfonso – potrebbe essere quella di voler dare incremento alle nozioni della geografia immaginifica di Fratelli d’Italia, inaugurata autorevolmente dal presidente Marco Marsilio con la rivelazione dei tre mari che bagnano la nostra regione. Magari si può supporre anche l’intento di trovare nuovi flussi di voti per un consenso in caduta, assecondando antichi e nobili progetti autonomistici del territorio. Oppure si tratta di un tentativo di sondare l’estensione estrema delle prerogative parlamentari: non è da escludersi che il solo dichiarare in veste di deputato della maggioranza l’esistenza di una cosa possa comportare il suo automatico entrare in vigore”.





“Oppure si deve pensare che non fosse stato inserito un idoneo ragguaglio sulla geografia amministrativa della zona nella cartellina griffata suggerita da un’agenzia di comunicazione. In ogni caso abbiamo una fiducia. Se è vero che nel 2025 si tornerà a votare per le province, per allora l’onorevole Testa sarà certamente idoneamente preparato sul punto”, conclude D’Alfonso.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: