TIBERINA SANGRO: 8 ORE DI SCIOPERO PER PREMIO RISULTATO SCADUTO

22 Luglio 2020 17:17

ATESSA – Premio di risultato scaduto e non rinnovato, sciopero di 8 ore su tutti i turni oggi alla Tiberina Sud in Val di Sangro, azienda che conta 500 addetti per le lavorazioni di stampaggio e saldatura e produce componenti per gli stabilimenti FCA Italia e il principale cliente che è la Sevel di Atessa. 

L'astensione dal lavoro è stata indetta dalla Uilm. 




“Adesione quasi totale – dice la segreteria Uilm di Chieti-Pescara – per chiedere di rinnovare subito il contratto integrativo con incrementi salariali, stabilizzazione occupazionale e per adeguare l'inquadramento professionale a tutti i livelli”. 

“Alla Tiberina la storia sindacale siamo noi – prosegue l'organizzazione sindacale e la Rsa – e i lavoratori che in questi anni hanno affrontato sacrifici per far diventare lo stabilimento di Atessa una grande realtà a livello nazionale; pertanto chiediamo all'azienda di sedersi immediatamente al tavolo della trattativa per rinnovare e definire il premio di risultato”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: