TIBERINA SANGRO: STOP SCIOPERO, RAGGIUNTO ACCORDO

23 Luglio 2020 15:47

ATESSA – Accordo raggiunto alla Tiberina Sangro di Atessa per il premio di risultato, i sindacati Uilm e Usb questa notte hanno annullato lo sciopero proclamato, che ieri era stato di 8 ore per turno.

Per gli oltre 500 dipendenti ci sono state risposte economiche e normative importanti sul salario, maggiorazioni di turno, ticket, inquadramento professionale e l'assunzione a tempo indeterminato di 30 lavoratori attualmente in Staff Leasing.

Ritirato lo sciopero, la fornitura della componentistica per la Sevel e gli altri stabilimenti Fca è ripartita regolarmente.




“I lavoratori hanno sostenuto una vertenza non facile – dice la Uilm in una nota ufficiale – e continueranno a far crescere lo stabilimento di Atessa”.

Usb aggiunge “Mille euro di premio fisso e 500 variabile, aumento dei ticket restaurant a 7 euro, maggiorazioni pomeridiane al 27.5% e notturne al 60%, nonché la stabilizzazione dei precari sono i risultati di una trattativa per nulla scontata”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: