VOTO TORTORETO: LEGA, “CARUSI SINDACO RAPPRESENTA IL CENTRODESTRA DEL CAMBIAMENTO”

20 Maggio 2022 12:23

Teramo: Cronaca

TORTORETO – Esponenti della Lega a livello nazionale e regionale si sono riuniti ieri a Tortoreto per sostenere il candidato sindaco Nico Carusi.

L’incontro si è tenuto al Sayonara di Tortoreto l’evento organizzato dalla Lega Abruzzo “Salviamo l’Italia” in cui sono state presentate idee e proposte del partito per un’Italia che torni protagonista.

“Tortoreto non può essere governata a comando dai “signorotti” di Corropoli e Notaresco, con la conseguenza che in questi 5 anni ha perso finanziamenti europei e finanziamenti e regionali” è il primo commento di Luigi D’Eramo, segretario regionale della Lega, e che prosegue: “Noi crediamo che debba esserci un cambio di passo, con una maggiore attenzione sulle opere pubbliche, le opere strategiche. Temi del futuro!”

“Questi sono gli obiettivi della lega in una lista che racchiude le donne e gli uomini liberi del centro destra e che non si riconoscono nei giochi di palazzo di una certa politica superata e bocciata clamorosamente proprio nella provincia di Teramo, e conclude: “Gli Assessori e i consiglieri Regionali della Lega, che rappresentano la maggioranza relativa, saranno a vostra disposizione e verranno qui per confrontarsi e ad ascoltare le vostre istanze”

Presenti oltre a D’Eramo, i deputati Claudio Borghi,  Antonio Zennaro, Giuseppe Bellachioma, il senatore Alberto Bagnai.

Si sono inoltre aggiunti i saluti del sindaco di Giulianova e coordinatore provinciale di Teramo, Jwan Costantini, il consigliere regionale Emiliano Di Matteo, anche vice coordinatore del gruppo Lega in Regione.

Erano presenti tra gli altri l’assessore regionale Pietro Quaresimale, Giacomo D’Ignazio, presidente della Fira, Simona Cardinali, consigliere regionale e la presidente dell’Ater di Teramo Maria Ceci.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: