TRAGEDIA A LANCIANO: MALORE MENTE GIOCA A PADEL, MUORE ASSICURATORE DI 32 ANNI

21 Ottobre 2022 21:58

Chieti - Cronaca

LANCIANO – Tragedia a Lanciano (Chieti) dove in serata un ragazzo di 32 anni, Matteo Stante, è morto mentre giocava a padel nell’impianto sportivo Rozu, nella zona industriale.

Il giovane, di professione assicuratore, poco prima delle 20, si sarebbe sentito male all’improvviso e si sarebbe accasciato a terra. Ad allertare i soccorritori sarebbero stati alcuni amici che erano con lui.

Inutile il tempestivo intervento dell’ambulanza del 118, con i soccorritori che hanno a lungo provato invano a rianimarlo.





Sul posto anche i carabinieri.

La notizia, che ha cominciato a circolare poco dopo il dramma, ha gettato nello sconforto l’intera comunità.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: