TRAGEDIA A OVINDOLI: MUORE STRONCATO DA MALORE DOPO UNA GARA DI ORIENTEERING

14 Maggio 2024 09:19

L'Aquila - Cronaca

OVINDOLI- Tragedia a Ovindoli (L’Aquila)  al termine di una manifestazione sportiva di orienteering che si è tenuta domenica mattina. Alessandro Lucarelli, un romano di 56 anni, è stato stroncato a fine corsa da un malore. Lo riporta il Centro.  Lucarelli, atleta appassionato da sempre legato al mondo dello sport, si è accasciato all’improvviso a terra davanti ai partecipanti.





All’arrivo dell’eliambulanza, però, per lo sportivo non c’era più nulla da fare.. L’accaduto ha fortemente scosso tutti i partecipanti tra i quali anche i compagni di team e gli amici dell’uomo. In occasione della nuova edizione del Trofeo Italia Centrale non gli era stato rilasciato il certificato medico agonistico. Per questo motivo partecipava alla gara, organizzata dalla Tangram Orienteering asd, nella categoria amatoriale. Sul posto sono intervenuti  i carabinieri della stazione di Rocca di Mezzo (l’Aquila)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: