TRAGEDIA A PESCARA, OPERAIO MUORE PRECIPITANDO DA UN TETTO DURANTE LAVORI EDILI IN VIA MONTE SIRENTE

2 Dicembre 2023 15:26

Pescara - Cronaca

PESCARA – Incidente mortale sul lavoro questa mattina a Pescara, dove ha perso la vita un uomo di 55 anni.





Lo riporta l’Ansa. L’uomo, secondo una prima ricostruzione,  è precipitato per alcuni metri da un tetto durante alcuni lavori edili in via Monte Sirente.

Una volta scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 l’uomo che hanno però potuto solo constatare il decesso dell’uomo. Sul luogo della tragedia anche gli agenti della Squadra Volante per gli accertamenti dei fatti.





La vittima è E. M., 55 anni nato nel chietino e residente a Pescara. L’uomo è precipitato per alcuni metri mentre stava svolgendo dei lavori edili sul tetto di uno stabile. Improvvisamente la caduta con l’uomo che è precipitato finendo sull’asfalto. In quel momento tirava un forte vento. La caduta non ha lasciato scampo all’uomo che è morto sul colpo per un politrauma da precipitazione.

Immediato è stato l’intervento dei sanitari del 118 arrivati con una ambulanza medicalizzata, ma per l’operaio non c’era più nulla da fare. Sul luogo della tragedia anche personale incaricato degli accertamenti per gli incidenti sul lavoro. Dell’accaduto è stato informato il Pm di turno. Le indagini sono affidate agli agenti della Squadra Volante della Questura di Pescara.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale



    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale




    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web