TRAGEDIA AD ATESSA: SI LANCIA NEL VUOTO SU PARCHEGGIO MULTIPIANO, MUORE 54ENNE

13 Novembre 2023 22:01

Chieti - Cronaca

ATESSA – Ancora un dramma in Abruzzo, un altro suicidio che questa volta si è consumato ad Atessa (Chieti) dove una donna di 54 anni, residente a Sant’Eusanio del Sangro, si è tolta la vita lanciandosi nel vuoto per circa 10 metri da Piazza Oberdan sul parcheggio multipiano, nel centro della cittadina.

La donna, sposata e madre di due figli, si era allontanata di casa nel pomeriggio e, qualche ora dopo, a fare il tragico ritrovamento è stato un passante.





Si tratta del terzo tragico episodio negli ultimi giorni: nel Teramano, infatti, si sono registrati due suicidi di altre due donne, accomunate dalla stessa disperazione, la perdita dei loro mariti.

Due drammi che non sarebbero riuscite a superare, fino all’estremo gesto: l’ultimo episodio riguarda una 65enne e si è verificato a Cologna, frazione di Roseto degli Abruzzi. Il giorno prima, ad Arsita, una donna di 62 anni si è tolta la vita appendendosi alla trave nella stalla vicino casa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web