TRAGEDIA ALL’AIR SHOW DELL’AEROPORTO DEI PARCHI: MORTO COPILOTA 118 TRAVOLTO DA AUTOBOTTE

25 Maggio 2024 11:57

Regione - Cronaca

L’AQUILA – Una persona è morta investita da un mezzo pesante in fase di manovra durante la prima giornata dell’Air show all’aeroporto dei Parchi di Preturo, frazione a ovest dell’Aquila.

Si tratta del co-pilota dell’elisoccorso del 118 dell’Aquila, 41 anni, Paolo Dal Pozzo,  di Acqui Terme (Alessandria) e residente a Marina di Pietrasanta (Lucca), dipendente della società affidataria del servizio elisoccorso in Abruzzo. La disgrazia, ovviamente, ha scosso il personale del 118 aquilano già segnato in un recente passato da un’altra tragedia.





L’uomo, secondo una prima ricostruzione, è stato travolto da un’autocisterna in manovra, per operazioni di routine di rifornimento dei velivoli, sulla pista dell’aeroporto. Si trovava probabilmente in un angolo cieco dove la visibilità dagli specchietti è minima. Gli organizzatori della manifestazione Airshow, d’intesa con il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, il consigliere delegato all’Aeroporto, Livio Vittorini, i gestori dell’aeroporto, sentita l’Aeronautica che ha espresso sentimenti di massima solidarietà e collaborazione, hanno deciso di annullare l’evento in programma oggi e domani.

Sul posto il magistrato di turno con la polizia per i rilievi. Alle 12 era previsto il sorvolo di prova delle Frecce Tricolori.

Intanto arrivano i messaggi di cordoglio. “La tragica notizia che ha sconvolto quella che doveva essere una giornata di festa a L’Aquila”, dice il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, “rende tristi tutti noi. A nome personale dell’intera giunta regionale porgo il cordoglio alla famiglia del pilota del 118 che ha perso la vita all’aeroporto di Preturo”.





 

segue

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: