TRANSESSUALE COLPITA CON DIVERSI COLPI DI PISTOLA AD ARIA COMPRESSA A MONTESILVANO FINISCE IN OSPEDALE

20 Ottobre 2019 12:31

MONTESILVANO – Paura la scorsa nottte sul lungomare di Montesilvano, in provincia di Pescara, all'altezza di via Trentino.

Una transessuale di nazionalità colombiana, è stato colpito da una serie di colpi esplosi da una pistola ad aria compressa. 






I pallini hanno causato ferite e lesioni in diverse parti del corpo e la 33enne, come riporta IlPescara.it, è stato costretto a far ricorso alle cure mediche in ospedale.

Sull'episodio stanno indagando i carabinieri. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!