TRASPORTI, SVILUPPO URBANO, STUDENTI DISABILI E ALTRO. LIRIS: “STANZIATI 49,5 MILIONI”

1 Gennaio 2022 19:30

Regione: Cronaca

L’AQUILA – La Giunta regionale dell’Abruzzo, su proposta dell’assessore al Bilancio Guido Liris, ha approvato lo stanziamento di circa 49,5 milioni di euro per alcuni settori strategici della struttura dell’ente.

In particolare, l’esecutivo ha destinato 2.550.347 euro ad azioni per lo sviluppo urbano sostenibile a valere sul programma Por-Fesr 2014-2020, 600mila euro al finanziamento dell’Aric (Agenzia regionale per l’informatica e la committenza) per l’incremento delle attività correlate all’emergenza, 5.504.607 euro all’acquisto di materiale rotabile ed infrastrutture di supporto, 3.623.824 euro al fondo finalizzato all’acquisto e riqualificazione elettrica di mezzi adibiti al Trasporto pubblico locale (Tpl), 1.632.629 euro al fondo per la concessione degli indennizzi in favore dei soggetti danneggiati da vaccinazioni, 906.426 euro all’intervento previsto dal Pnrr “Borse aggiuntive in formazione di medicina generale”.

E ancora, 30.282.677 euro per oneri di ripiano della spesa farmaceutica per acquisti diretti, 2.751.329 per il Fondo nazionale per assistenza scolastica degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali, 650mila euro per il recupero di somme vincolate da medici convenzionati soccombenti nei contenziosi.

La Giunta ha inoltre stanziato circa 17mila euro ai piani di attività e progetti di farmacovigilanza attiva, 9.274 euro per assistenza sanitaria a favore di turisti stranieri nell’ambito dell’emergenza Covid, 17.500 euro al progetto pilota Servizi di mediazione familiare della Asl di Teramo, 41.822 euro all’accoglienza di genitori detenuti con bambini al seguito in case famiglia, poco più di 313mila euro al Fondo per il rimboschimento e la tutela ambientale nelle aree interne e fondo foreste 2021, 590.592 euro per favorire l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Disposta poi la stipula di un addendum alla convenzione con Abruzzo Sviluppo per le attività inerenti la partecipazione della Regione all’Expo Dubai 2020 che prevede una spesa di circa 390mila euro.

Nella stessa seduta, la Giunta ha conferito l’incarico di dirigente del Servizio competitività del Dipartimento Agricoltura ad interim alla dottoressa Elvira Di Vitantonio.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: