TROVATO ESANIME IN HOTEL: 21ENNE MUORE IN OSPEDALE, GIALLO A PESCARA

25 Luglio 2020 15:00

PESCARA – Un 21enne di Pescara è morto nel reparto di Rianimazione dell'ospedale, dove era stato ricoverato da poche ore, dopo essere stato trovato gravemente ferito nella stanza di un hotel del lungomare Sud.

Il giovane, secondo le prime informazioni, avrebbe delle ferite da taglio.

Abbondante, secondo alcune testimonianze, la presenza di sangue sulle lenzuola e sul pavimento della camera.

L'allarme è stato lanciato attorno alle 6 da un compagno di stanza che ha trovato il giovane a terra.

È intervenuto il 118, che ha trasportato il 21enne in ospedale.




Sul posto i Carabinieri, che si stanno occupando delle indagini.

Intervenuto anche il medico legale Ildo Polidoro.

Il giovane, si apprende, avrebbe perso una quantità consistente di sangue, ma le ferite, in base ai primi accertamenti, non sarebbero la causa del decesso, la cui origine potrebbe essere diversa.

Come da prassi, sono corso anche i test tossicologici.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: