TUA: DE ANGELIS PRESIDENTE AL POSTO DI GIULIANTE. DI NARDO SOSTITUISCE NEL CDA CEROLINI

3 Agosto 2022 13:30

Regione - Politica

PESCARA – L’Assemblea dei soci di Tua SpA, società unica di trasporto abruzzese, il cui unico socio è la Regione Abruzzo, rappresentata dal Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio, questa mattina, a Pescara, nella sede di via Orione, ha approvato il bilancio e ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione: nuovo presidente è Gabriele De Angelis, ex sindaco di Avezzano, in quota Forza Italia, al posto dell’uscente Gianfranco Giuliante, ed entra nel cda Pasquale Di Nardo, già presidente della Sangritana,  al posto di Guido Cerolini Forlini.

Sono stati riconfermati nell’incarico i restanti componenti del Cda uscente, il vicepresidente Antonio Prospero e i consiglieri Anna Lisa Bucci e Barbara Petrella.

Il braccio di ferro per la conquista di una poltrona da 47mila euro lordi, (ai cinque consiglieri vanno invece 11mila euro lordi), è stata vinta dunque dall’asse Valore Abruzzo, nato per scissione dalla Lega, e da Forza Italia e anche da Fdi, visto che anche Marsilio ha appoggiato l’ipotesi De Angelis.

Ad uscire battuta la Lega, che reclamava per se l’importante postazione, che aveva assegnato nelle more dello spoil system a Giuliante, ex assessore del Pdl e poi esponente della lega, che però ha poi abbandonato il partito sbattendo la porta e lanciando accuse contro la gestione del segretario regionale, e deputato Luigi D’Eramo.

La Lega ha ribadito il suo no a De Angelis, anche nel vertice di maggioranza di ieri sera, ma il resto del centrodestra ha deciso di tirare dritto per la sua strada. Respinta anche la proposta di rinviare di 6o giorni la nomina del cda, fatta dalla Lega. Un atto di forza che avrà ripercussioni sulla tenuta del centrodestra in regione, di cui è azionista di maggioranza la Lega, con 7 consiglieri  e 4 assessori. A proporre il nome di De Angelis è stato in particolare il consigliere regionale ed l’ex sindaco di Ovindoli, Simone Angelosante, che assieme ai consiglieri Manuele Marcovecchio e Tony Di Gianvittorio ha abbandonato la Lega, per costituire ul gruppo di Valore Abruzzo, federato con Fi.

“Esprimo piena soddisfazione per il lavoro svolto dal Cda di Tua in questo triennio alla luce dei risultati raggiunti e del consolidamento dell’azienda; dati che vengono rafforzati anche alla luce del bilancio appena approvato. In assemblea è stata ribadita la volontà di continuare lungo questa politica aziendale dei trasporti – dichiara Marsilio -. Al presidente uscente, Gianfranco Giuliante, e al consigliere Guido Cerolini Forlini, va il mio personale ringraziamento per il lavoro che hanno saputo svolgere in questo periodo. L’augurio di buon lavoro lo rivolgo invece a Gabriele De Angelis e a Pasquale Di Nardo che entrano nel nuovo Cda in loro sostituzione, con la certezza che sapranno, insieme alla Regione portare avanti quelle politiche aziendali fino ad oggi condotte che hanno dimostrato di essere efficaci, risanando e consolidando l’azienda di trasporto pubblico locale favorendone il suo rilancio”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: