TUMORI: MICRON AVEZZANO DONA CASCHETTO CONTRO CADUTA CAPELLI

12 Luglio 2020 13:22

L'AQUILA – Il paziente oncologico indossa uno speciale caschetto per evitare la caduta dei capelli causata dalla chemioterapia, evitando o riducendo pesanti conseguenze psicologiche, soprattutto nelle donne.

Il macchinario contro la perdita dei capelli è ora a disposizione dell'ospedale di Avezzano (L'Aquila) grazie alla sensibilità di Micron, colosso che opera nel campo dell'elettronica con uno stabilimento importante nella Marsica, che lo ha acquistato tramite la Fondazione.

A fare da trait-d'union tra Micron e Asl è stata l'associazione 'I girasoli' di Avezzano, impegnata nella promozione sociale a sostegno di famiglie, donne, minori e operante nell'assistenza sociosanitaria.






L'attrezzatura è stata acquistata con contributi personali dei dipendenti Micron, nei diversi siti della società presenti nel mondo, cui si sono aggiunti i fondi dell'azienda che ha raddoppiato le somme versate dai singoli lavoratori.

Il macchinario, costato circa 41.000 euro, dispone di 2 postazioni e utilizza speciali caschi refrigeranti sul cuoio capelluto; grazie alla somministrazione di farmaci, evita o riduce la perdita di capelli.

“Micron è da sempre impegnata nelle comunità in cui opera – spiega il manager Mari – specialmente in questi tempi difficili causati dalla pandemia di Covid-19. Supportando l'assistenza sanitaria marsicana, Micron vuole contribuire a migliorare la qualità della vita di tanti malati di cancro locali e delle loro famiglie anche negli anni a venire”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!