TURISMO: “LE MILLE E UNA NOTTE AQUILANE” AL VIA IL 7 LUGLIO, IL PROGRAMMA

24 Giugno 2022 15:59

L'Aquila - AbruzzoWeb Turismo

L’AQUILA – Coinvolgere sempre più aquilani e turisti nella valorizzazione della città, oltre che come parte integrante di un’offerta culturale che, attraverso storie, racconti e rappresentazioni di vario genere migliorino la percezione condivisa e l’attrattività dell’Aquila.

È l’obiettivo centrale dell’iniziativa “Le mille e una notte aquilane”, rassegna di eventi legati alla storia dell’Aquila, messa a punto dall’agenzia di viaggi e info point autorizzato dalla Regione Abruzzo WelcomeAq, presentata stamane presso i locali della Libreria Colacchi.

Una serie di appuntamenti estivi, in programma a partire dal 7 luglio prossimo, volti a ripercorrere alcune delle fasi più salienti del passato del capoluogo, attraverso la raccolta di narrazioni, immagini e testimonianze incentrate sulla figura di Celestino V e sul Novecento aquilano.

Tutti eventi messi a punto in collaborazione con studiosi, giornalisti ed esperti del settore. Tra questi, gli storici Walter Capezzali, Walter Cavalieri e Francesco Marrella o i giornalisti Angelo De Nicola e Alberto Orsini.

“Il progetto nasce come offerta e proposta turistica e non, un momento ‘lento’ e di scoperta della storia e dei personaggi della città, attraverso la disponibilità e la professionalità di personaggi illustri che hanno dato piena disponibilità ai fini della sua realizzazione – ha spiegato il presidente di WelcomeAq Andrea Spacca, intervenuto alla conferenza stampa insieme a tutto lo staff – Tutti avranno la possibilità di scoprire L’Aquila e i suoi personaggi, attraverso un programma inclusivo che va dall’intrattenimento alla riflessione, con gli eventi intesi come le tessere di un mosaico che è anche l’immagine di una città che vuole aprirsi ai turisti ma soprattutto vuole fare comunità”.

Dalla maschera di Celestino V ai Moti Aquilani del 1971, passando anche l’Operazione Quercia e il progetto della “Grande Aquila”. Una serie di eventi serali che, il giorno successivo, proseguiranno alla scoperta dei luoghi protagonisti della storia. Nel corso della rassegna, andrà in scena inoltre un tour teatralizzato del caso “Aldo Moro” e le coincidenze aquilane, organizzato in collaborazione con il regista romano Luca Basile.

A intervenire, nel corso della conferenza stampa, anche il giornalista e storico Walter Capezzali, lo storico Francesco Marrella, il titolare del Club Circolo Tennis dell’Aquila Andrea Berardi.

“Nel tempo che viviamo oggi – ha detto Capezzali -, si è perso il processo di storicizzazione a causa dei tempi sempre più rapidi e tecnologici. Questi eventi servono a ritagliare un momento di riflessione e di approfondimento sul passato locale e a tramandarne la memoria anche ai più giovani”.

“Bisogna superare l’ideologia e riportare gli eventi come cultura – ha aggiunto Marrella -. La città può contare su tanti personaggi di caratura nazionale, che hanno influito sulle dinamiche e le vicende contemporanee”.

Si è detto entusiasta del progetto anche Andrea Berardi, del Club Circolo Tennis. “Eventi del genere sono i veri catalizzatori e turistici in grado di attrarre interesse, soprattutto nella proposta e nel format accattivante e innovativo”, ha dichiarato.

“‘Le mille e una notte aquilane’ – ha concluso Spacca – sarà anche l’occasione per affiancare i racconti sui personaggi più noti, narrazioni che illustrano le vite sorprendenti e fino a oggi ignorate da molti, che hanno attraversato secoli di storia, lasciando un segno significativo da recuperare. A tal proposito, ci i avvarremo della competenza, della professionalità e della gentile disponibilità di alcuni dei più importanti personaggi della cultura cittadina, sperando di riuscire a coinvolgere quanti più interessati possibili in un calendario estivo ricco di iniziative. Un ringraziamento particolare va, infine, alla Libreria Colacchi, per aver deciso di mettere a disposizione i propri spazi ai fini della realizzazione dell’evento di presentazione”.

IL PROGRAMMA

Giovedì 7 luglio 2022, ore 21 – Club Circolo Tennis: “Adelchi Serena e la Grande Aquila”. Interverranno i professori Walter Cavalieri e Francesco Marrella. Passeggiata culturale sui luoghi della Grande Aquila, in programma per venerdì 8 luglio, alle ore 18;

Venerdì 15 luglio, ore 21 – Club circolo tennis: “I papi e Celestino V”. Interverrà il giornalista Angelo De Nicola. Passeggiata culturale alla scoperta della Basilica di di Collemaggio in programma per sabato 16 luglio, alle ore 10;

Venerdì 22 luglio, ore 21 – Club Circolo Tennis: “I moti aquilani del 1971”. Interverrà il professor Walter Capezzali. Passeggiata culturale alla scoperta dei luoghi simbolo dei moti aquilani, in programma sabato 23 luglio, alle ore 18;

Giovedì 28 luglio, ore 21 – Club Circolo Tennis: tour teatralizzato “Il caso Aldo Moro, coincidenze aquilane”. Testi e regia di Luca Basile.

Venerdì 5 agosto, ore 21 – Club Circolo Tennis: “La maschera di Celestino”. Interverranno i giornalisti Angelo de Nicola e Alberto Orsini. Passeggiata alla scoperta della via Mariana in programma per sabato 6 agosto, alle ore 10.

Venerdì 12 agosto 2022, ore 21 – Club Circolo Tennis: “Operazione Quercia”. Interverrà il professor Walter Cavalieri

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: