UCRAINA, CROSETTO: “NON CI SARA’ SESTO DECRETO ARMI NEL 2022”

6 Dicembre 2022 19:48

Italia - Politica

ROMA – “L’Italia continuerà, nell’ambito delle decisioni dell’Alleanza, a fornire aiuto all’Ucraina, con tempi e modi da vedere. Assicuro però che prima della fine dell’anno non ci sarà nessun nuovo decreto”.

Lo ha detto il ministro della Difesa Guido Crosetto a margine della presentazione del libro ‘L’ultima fermata’, di Tommaso Labate.





“Si vedrà – ha spiegato il ministro- quello che deciderà il Governo sull’eventuale invio di aiuti all’Ucraina e uso il termine aiuti e non, come dice qualcuno, armi. La richiesta principale dell’Ucraina negli ultimi tempi riguarda soprattutto impianti per ovviare a mancanza dell’energia, come gruppi elettrogeni”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: