UN’AQUILA BIANCOCELESTE VOLA SUL CIELO DEL CAPOLUOGO CON IL NUOVO CLUB DELLA LAZIO

24 Marzo 2019 18:32

L’AQUILA – “Non sarà solo un club dei tifosi della Lazio, vogliamo creare all’Aquila un momento di socialità sana e positiva che riunisca gli appassionati biancocelesti”.

Con queste parole l’avvocato aquilano Antonio Orsini presenta il nuovo Lazio club del capoluogo d’Abruzzo che verrà presentato giovedì 28 marzo alle 20 durante un conviviale organizzato presso il centro sportivo Arcobaleno sulla Mausonia.

Ufficialmente è nato il 9 gennaio, la sede è all'interno del Crazy Bar su Viale della Croce Rossa; Orsini è il presidente con lui nel direttivo ci sono Giulia Zaffiri, Armando Fiorenza, Riccardo Vanzini, Marco Tursini, Sandro Lattaro, Enrico Carlomagno.

Non è il primo club dei simpatizzanti della Lazio nato all'Aquila, una prima esperienza risale agli anni Ottanta, quando a dirigere la squadra c'era Giorgio Chinaglia, ed era stato fondato dall'allora titolare del negozio di articoli sportivi Calibro 9.

“All'epoca ero un bamino ma ricordo che c'era tanto feemrento in città e tanti tifosi – ricorda l'attuale presidente – maturando poi in età adulta questa passione ho voluto insieme agli amici ricreare questa possibiità aggregativa!”.

“Siamo un gruppo in crescita, che oggi conta circa 80 soci – spiega il presidente – per la cena di giovedì abbiamo già avuto tantissime adesioni anche da fuori regione. Speriamo davvero che sia una bella serata, che possa riunire simpatizzanti e amici, in nome del calcio!”.

Per partecipare al convivio è necessaria la prenotazione entro martedì, per informazioni telefonare ai numeri 345/2209922 e 328/3240203.

“Sono brividi forti e voglia di gridare perché il coro che facciamo tutti insieme, dice Lazio sei grande, te volemo bene!”. (l.l.)

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: