UNDERCOVER COLORS: LO SMALTO ANTISTUPRO CHE CAMBIA COLORE

29 Agosto 2014 19:19

CHARLOTTE – Uno smalto che cambia colore  se viene a contatto con un liquido contenente la droga dello stupro o Ghb. 

Si chiama Undercover Colors ed è stato ideato da quattro studenti dell’Università del North Carolina con conoscenze in campo farmacologico e cosmetico che hanno voluto provare un approccio creativo alla lotta contro le violenze sessuali.

Il team di lavoro sulla pagina Facebook ha voluto ricordare che “in America, il 18% delle donne ha subito una violenza sessuale durante la propria vita. Sono le nostre figlie, le nostre fidanzate e le nostre amiche. Il nostro intento è quello di sviluppare tecnologie che consentano alle donne di proteggersi da questo crimine odioso e silenziosamente dilagante”. 






Rimangono comunque con i piedi per terra i quattro studenti, il prodotto, infatti, è ancora in fase di studio e che ci vorrà del tempo per portare a termine i test e per perfezionare il prototipo prima di mettere questo smalto in commercio. 

“Il prodotto non è ancora in vendita. Siamo nei primi anni di sviluppo del nostro smalto. Una delle nostre principali priorità è garantire lo sviluppo di un prodotto che sia efficace contro un set completo di sostanze prima di rilasciarlo”, si legge ancora sulla pagina.

Vista la grande risposta da parte dell’opinione pubblica i ragazzi hanno organizzato sulla pagina internet http://undercovercolors.com/undercover-colors–support-us.html una raccolta fondi per supportare economicamente e aiutare a velocizzare la loro ricerca.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!