UNITE, 15 E 16 GIUGNO WORKSHOP SU STORIA E NUOVI STRUMENTI DIGITALI

14 Giugno 2021 12:39

TERAMO– Si terrà il 15 e 16 giugno prossimi il workshop internazionale When Digital History meets Cultural Heritage: Projects and Experiences, organizzato da Massimo Carlo Giannini, professore di Storia moderna alla Facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università di Teramo.

Il Workshop internazionale – che si terrà on line – riunirà alcuni fra i migliori team italiani e internazionali (Canada, Russia, Spagna, Usa) che si occupano di Digital Humanities per comprendere i diversi percorsi, condividere esperienze e costruire sinergie. Nasce dall’esperienza del Dottorato in Studi storici dell’Università di Teramo e dell’Università di Chieti-Pescara, che da alcuni anni – grazie a diverse borse aggiuntive Pon R&I (Piano Operativo Nazionale Ricerca e Innovazione) vinte su bando competitivo del Ministero dell’Università e della Ricerca – ha promosso una serie di ricerche altamente innovative «che coniugano lo studio del passato con la sua valorizzazione per il grande pubblico attraverso i nuovi strumenti digitali».

“Si tratta – ha spiegato Massimo Carlo Giannini, coordinatore del Dottorato in Studi storici dal Medioevo all’età contemporanea – di un percorso che punta a creare, secondo le direttive europee, ricercatori e ricercatrici in grado di misurarsi con un mercato culturale in continuo mutamento e che richiede competenze ibride”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: