“UNIVAQ STREET SCIENCE”, OGGI IN SCENA ALL’AQUILA DAL POMERIGGIO FINO A TARDA SERA

25 Settembre 2020 12:02

L’AQUILA – In scena oggi, all’Aquila, la quinta edizione “Univaq Street Science”. Un’iniziativa che coinvolgerà 150 persone tra personale docente e tecnico-amministrativo, oltre ad un centinaio di studenti almeno fino a mezzanotte e che, a causa delle restrizioni imposte dalla normativa covid vigente, sarà in termini ridotti rispetto agli anni passati. La partecipazione a ogni evento sarà infatti su prenotazione sull’apposita app e, a chi avesse difficoltà a utilizzata, sarà data la possibilità prenotare sul momento, a patto che ci siano ancora posti disponibili.

Cuore pulsante degli eventi sarà Piazza Duomo, dove verranno allestiti una tensostruttura pronta a ospitare fino a 200 persone; 14 ‘pop up’, il mercato della scienza e alcuni gazebi dell’Università e dei Carabinieri Biodiversità.

Un paio di eventi andranno invece in scena tra il cortile di Palazzo Cricchi-Rosati e in piazza Chiarino, dove, in particolare, sarà presente anche Radio L’Aquila 1 con “Chiarino Vintage Radio”. Tra gli altri appuntamenti: le Jane’s Walk in centro storico; le visite al Castello, a San Bernardino e a San Silvestro organizzate dall’associazione culturale “Semi sotto la pietra”; l’incontro sulle fake news nella storia e nella scienza, alle 17:30 del 25 settembre nella tensostruttura, con la partecipazione di Amedeo Feniello, Simone Gozzano, Walter Quattrociocchi e Giovanni Rezza.





Alle 20, all’interno della tensostruttura, è inoltre organizzato un approfondimento dal titolo ‘Dna: che spettacolo la scienza’, a cui parteciperanno Patrizio Arpetti, Anna Aureli e Anna Salvioni dell’Airc. A seguire, evento dedicato alle donne e la scienza, con Gabriella Greison, Paola Inverardi e Alessandra Minello.

In occasione della “Notte dei ricercatori” è stata disposta con ordinanza del sindaco l’interruzione dell’attività di tutti i cantieri, sia pubblici che privati, che si trovano lungo corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, corso Federico II e piazzetta delle Acacie, dalle 12.30 fino a tutto il 26 settembre.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!