”UNO ZIO VANJA” DI CECHOV A TEATRO IN ABRUZZO CON MONTANARI E MARCHIONI

6 Febbraio 2018 10:16

PESCARA – Vinicio Marchioni “il Freddo” nella serie tv Romanzo Criminale e “il Libanese” Francesco Montanari saranno il 6 febbraio, al Fenaroli di Lanciano (Chieti), il 7 e 8 al Comunale di Teramo, il 9 al Maria Caniglia di Sulmona (L'Aquila) e il 10 e 11 febbraio al Marrucino di Chieti  con Uno zio Vanja di Cechov nell'adattamento di Letizia Russo.

Gli appuntamenti rientrano nella stagione teatrale organizzata da Acs Abruzzo circuito spettacolo in collaborazione con le amministrazioni comunali,.

La regia è di Vinicio Marchioni, in un nuovo allestimento tutto da scoprire.

La malinconica tragedia delle aspirazioni deluse di persone che, a forza di pensare, hanno finito per rinunciare ad agire o che tentano di reagire.

Ma falliscono mettendosi in ridicolo. In questa nuova versione di Zio Vanja, i protagonisti ereditano un teatro di provincia, in uno dei luoghi fortemente colpiti dagli ultimi terremoti.

Tutte le info su www.acsabruzzo.it o sulla app 'Abruzzodalvivo'.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: