VACCINAZIONI: A PESCARA PRENOTAZIONI PER DODICENNI, A TERAMO INTERA SETTIMANA DI OPEN DAY

16 Agosto 2021 12:51

Pescara: Abruzzo

PESCARA – Dalle ore 12 di oggi, e fino a esaurimento delle disponibilità, le persone che abbiamo il requisito di aver compiuto i 12 anni di età possono prenotarsi sul sito istituzionale del Comune per ricevere, nella mattinata di sabato 21 agosto, la vaccinazione anti-Covid 19. Ne danno notizia il sindaco Carlo Masci e l’assessore alla Protezione Civile, Eugenio Seccia, d’intesa con la Asl. La procedura da seguire è quella già utilizzata nelle precedenti finestre di somministrazione del vaccino: basterà infatti collegarsi al sito www.comune.pescara.it e dalla tab “Vaccinazione anti-Covid 19” accedere a “Prenota vaccinazione per residente nel Comune di Pescara”.

Il sistema restituirà un orario in cui presentarsi sabato presso il centro di via Tirino. Le dosi prenotabili sono 700. Necessario, come già in precedenza, presentarsi con i moduli compilati che sono scaricabili dalla stessa piattaforma all’atto della prenotazione.

Da oggi si terrà invece all’hub vaccinale di Teramo un’intera settimana di open day, dal lunedì al venerdì compreso.

Dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 tutte le categorie di cittadini potranno recarsi all’hub senza prenotazione per vaccinarsi, sia per la prima che per la seconda dose.

“Il nostro obiettivo – dichiara il direttore generale della Asl Maurizio Di Giosia – è in particolare di mettere in sicurezza il mondo della scuola, in vista della riapertura. Vogliamo incentivare gli studenti a vaccinarsi, e non solo loro, ma anche il personale che opera in questo mondo. Per questo motivo torno a rivolgere un appello a vaccinarsi sia ai giovani che al personale docente e non docente. L’appello inoltre è rivolto anche al personale tecnico che opera nel settore sportivo: vogliamo garantire una ripresa in sicurezza delle attività”. La Asl di Teramo ha dato seguito a una recentissima circolare del commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo, che ha raccomandato, a livello nazionale, di vaccinare senza prenotazione i ragazzi dai 12 ai 18 anni.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: