VACCINI COVID, SILERI: “DA INIZIO DICEMBRE A FASCIA 5-11 ANNI”

24 Novembre 2021 15:28

Italia - Sanità

ROMA – “Per i primi di dicembre sarà disponibile il vaccino per i bambini fra i 5 e gli 11 anni di età”.

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri a SkyTg24. 

Secondo Sileri, “bisogna vaccinare i bambini perché se si ammalano c’è un rischio che abbiano complicanze anche gravi. E bisogna parlare del Long Covid, perché forse il 40enne non va in terapia intensiva ma così come nei bambini dopo ci possono essere dei disturbi che durano a lungo, perché il virus attacca più organi”.

“Dal punto di vista logistico per vaccinare i bambini verranno utilizzati in gran parte gli hub esistenti con dei percorsi dedicati ai piccoli. Serve un’informazione trasparente e spiegare ai genitori perché serve fare la vaccinazione”.

“Tra oggi e domani è possibile che Ema anticipi rispetto a fine novembre” la decisione sul vaccino per la fascia 5-11 anni e se l’autorità regolatoria europea si esprime tra oggi, domani o dopodomani “penso sia molto verosimile” avere il via libera in Italia lunedì prossimo. Lo aveva già annunciato in giornata il presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Giorgio
Palù, a SkyTg24 rispondendo a una domanda sulla data per l’ok al vaccino per i più piccoli, inizialmente indicata dall’Ema per il 29 novembre prossimo. Per i bambini, spiega Palù, il quadro sta
cambiando e “il rischio dell’infezione sta diventando molto superiore al rischio del vaccino”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: