VASTO, SMARGIASSI: “GARANTIRE ACCESSO SPIAGGIA VIGNOLA DOPO LAVORI MESSA IN SICUREZZA”

18 Giugno 2021 12:03

Chieti: Cronaca

VASTO – “Garantire il libero accesso tra le spiagge del nostro territorio è indispensabile per rendere fruibile a cittadini e turisti le nostre coste. Per questo ho chiesto, tramite una mozione, di stanziare nuove somme per realizzare una passerella pedonale in località Vignola, a Vasto, nel tratto di spiaggia interessato dagli interventi di messa in sicurezza per le abitazioni”.

Lo scrive in una nota il consigliere regionale M5S Pietro Smargiassi, firmatario della mozione presentata al centrodestra e che attende di essere votata nei prossimi giorni.

“Parliamo di lavori, realizzati dal Comune di Vasto con fondi regionali, che hanno visto il posizionamento di blocchi cementizi per contrastare il moto ondoso che metteva a rischio le proprietà limitrofe – spiega Smargiassi – Un intervento necessario e indispensabile, ma che di fatto ha interrotto il passeggio che portava nella spiaggia San Nicola. È quindi fondamentale che sia ripristinata la ‘passeggiata’ che conduce a quella spiaggia, uno degli angoli più suggestivi della costa vastese”.

“Quello dell’accessibilità alle spiagge è un tema importante che fa il buono e il cattivo tempo sull’economia turistica di un intero territorio. Per questo ho voluto prevedere nella mia Mozione l’impegno affinché, nei futuri stanziamenti che verranno riconosciuti per la messa in sicurezza della costa vastese, sia sempre prevista una quota destinata alla realizzazione di una passerella o di un ponte pedonale a servizio di tratti che potrebbero restare isolati”.

“Siamo davanti a somme risibili per un Ente come Regione Abruzzo ma che si traducono in opere indispensabili per la cura e la promozione del litorale. Mi auguro, come cittadino vastese e come consigliere regionale, che un intervento così semplice nella sua realizzazione trovi presto seguito, a beneficiarne sarà l’immagine di tutto il territorio”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: