VELENI BUSSI: MARSILIO, “IL 31 OTTOBRE VIA LIBERA PROGETTO BONIFICA BLOCCATO DA DUE ANNI”

16 Ottobre 2021 11:36

Pescara: Abruzzo

SPOLTORE   – “Il 31 ottobre sarà a tal proposito una data importante perché attendiamo il via libera dal Ministero al progetto per bonifica che per due anni è stato bloccato e per questo abbiamo lottato per imporre l’apertura del cantiere, vincendo in due gradi di giudizio il nostro ricorso. Come Regione abbiamo dimostrato di essere dalla parte di cittadini e amministrazioni per la tutela della salute”.

Così il presidente della Regione Marco Marsilio nel corso del suo intervento questa mattina per l’intitolazione di una via di Spoltore a Giovanni Contratti, ex assessore degli anni ’70 a Pescara, e che per primo lavorò per la lotta all’inquinamento del fiume Pescara e al sito di Bussi sul Tirino.

“Una iniziativa meritoria di Spoltore a cui siamo grati con la vice presidente del Consiglio Comunale Marina Febo e il sindaco Luciano Di Lorito che hanno portato avanti questa iniziativa. Giovanni Contratti è un patrimonio di tutto il territorio regionale e che appartiene alla nostra memoria. Contratti fa parte della nostra comunità. Noi ringraziamo la famiglia e anzi ci scusiamo per il ritardo del ricordo della comunità nei suoi confronti. Quanto sia stato pesante per Contratti lavorare in un contesto non semplice e per tanti anni isolato da molti non possiamo dimenticarlo, ma Giovanni Contratti lavorò trovando le radici e le ragioni dell’inquinamento. C’è stata scarsa consapevolezza in passato forse per la tutela dell’ambiente e della salute e oggi capiamo come con la sostenibilità ambientale sia importante lottare contro l’inquinamento”. Abbiamo studi ancora incompleti sulle conseguenze dell’inquinamento di Bussi sulla popolazione ma siamo certi invece che Giovanni Contratti è un modello e un esempio per la consapevolezza del territorio verso la bonifica”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: