VERSO IL VOTO: PAGANO, “MERITANO CANDIDATURA CONSIGLIERI REGIONALI, FEDERATI E PARLAMENTARI USCENTI”

9 Agosto 2022 12:00

Pescara - Politiche 2022

PESCARA – “A decidere le candidature sarà come prevede il nostro statuto, il tavolo nazionale, mio compito è proporre le candidature più forti, e abbiamo tanti validissimi amministratori, dai comuni alla Regione,  dove ci sono i nostri consiglieri Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio, l’assessore Daniele D’Amario e il capogruppo Mauro Febbo, a cui si possono aggiungere ora i tre ‘federati’ di Valore è Abruzzo, Simone Angelosante, Manuele Marcovecchio e Tony Di Gianvittorio,  i parlamentari uscenti, come Antonio Martino e il sottoscritto”.

Così nell’intervista streaming, il coordinatore regionale di Forza Italia, il senatore uscente Nazario Pagano, ex consigliere regionale, in vista del voto del 25 settembre. In queste ore tutti i partiti sono impegnati a compilare le liste che dovranno essere depositate il 22 agosto all’ufficio elettorale in Corte d’Appello e ancor prima, entro il 14 agosto, dovranno essere depositati i simboli elettorali al Ministero dell’Interno.

Forza Italia, in Abruzzo, stando ai sondaggi attuali, che la danno all’8%, potrebbe ottenere due posti in Parlamento dei 13 a cui la regione può ambire.

Per quanto riguarda la sua personale candidatura, mette in chiaro Pagano: “sono stato una volta sola in Parlamento, dopo una lunga militanza negli enti locali, sei volti al Comune di Pescara, e poi tre volte in Consiglio regionale, sono uno dei pochi  che anche a livello nazionale ha avuto una così lunga gavetta. Penso insomma di aver dato tanto, e se il partito lo riterrà, mi ricandiderò ben volentieri”.

Per quanto riguarda infine le previsione del voto, conclude Pagano, ” il centrodestra è l’unica coalizione che rappresenta una unità di intenti, l’unica credibile in questo momento, e lo confermano tutti i sondaggi che ci premiano. Noi di Forza Italia siamo poi quella parte moderata assolutamente necessaria per ancorare il centrodestra all’appartenenza atlantista ed europeista”.

 LA DIRETTA

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: