VIA VERDE, CAMPITELLI: “FINALMENTE UN RISCONTRO POSITIVO ALLE MIE SOLLECITAZIONI“

9 Maggio 2021 13:16

LANCIANO – “Accolgo con piacere il buon esito dell’accordo tra Provincia e Ati, circa la perizia di variante e sulle opere nelle gallerie, che permetterà ai cittadini italiani e stranieri di godere della Via Verde”.

Lo afferma in una nota Nicola Campitelli, assessore regionale con delega  al Territorio, Demanio marittimo e Paesaggi., che aggiunge: “Mi preme sottolineare che la Regione Abruzzo ha prorogato per ben due volte la scadenza dei lavori per evitare il disimpegno dei fondi; inoltre la Regione che ha finanziato 11.453.250 euro, pari al 75% delle risorse finanziate, ha promosso molteplici incontri tra la Provincia, l’impresa il provveditorato opere pubbliche e tutti i tecnici coinvolti al fine di agevolare la soluzione delle problematiche tra i vari attori al fine di arrivare al completamento dell’opera”.

“Ora sembra che il traguardo sia vicino e per questo continuerà in maniera ancora più serrata la  vigilanza sull’andamento dei lavori al fine di rispettare i tempi di realizzazione dell’opera di cui è responsabile la Provincia di Chieti quale soggetto attuatore”, prosegue.

“Concludo ricordando il mio personale impegno per il progetto speciale volto a riqualificare la Costa dei Trabocchi, e quindi anche la Via Verde, nel pieno rispetto dell’integrità ambientale e rimaniamo in attesa dell’approvazione, da parte del Ministero competente, del progetto relativo alla mobilità sostenibile regionale con un occhio rivolto anche al collegamento San Vito- Lanciano”, chiosa Campitelli.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: