VILLA PINI: PAOLUCCI (PD): ”ORA GARANZIE PER LAVORATORI”

24 Agosto 2010 19:14

Chieti - Cronaca

CHIETI – “La difesa dei posti di lavoro dei dipendenti di Villa Pini e di un servizio efficiente devono essere prioritari: auspichiamo che venga rispettato il rapporto fra numero dei dipendenti e servizi offerti, e che presto ci sia una prospettiva anche per i lavoratori dei centri San.Stef.Ar.”.





Lo afferma il segretario regionale del Pd Silvio Paolucci, che esprime un prudente apprezzamento sull’offerta depositata oggi per Villa Pini dal gruppo Petruzzi.

“La nostra priorità è la difesa del servizio per i cittadini e dei posti di lavoro, e sono gli obiettivi per cui ci battiamo dal primo giorno di questa lunga vertenza che vede le pesanti responsabilità del centrodestra e del presidente Chiodi” ribadisce Paolucci, “ora è importante conoscere le precise intenzioni del nuovo gruppo, auspicando che prosegua il percorso iniziato i primi di agosto di partecipazione e concertazione fra i sindacati e il gruppo che oggi subentra.





Ci auguriamo al tempo stesso” sottolinea Paolucci “che non vadano in porto le intenzioni di altre cliniche, che dopo aver incassato i zero tagli nel piano di riordino della sanità è di Chiodi ricorrono come al solito al Tar, questa volta richiamando una serie di leggi approvate in passato con loro forte opposizione. Adesso Chiodi esca da questo silenzio imbarazzante sulla vicenda Villa Pini e sul rapporto con le cliniche private”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: