VINITALY: MELONI VISITA LO “SPAZIO-ABRUZZO”.
MARSILIO, “MERCATO IN CRESCITA, VINI APPREZZATI”

15 Aprile 2024 16:38

Regione - AbruzzoWeb Turismo, Enogastronomia, Gallerie Fotografiche

VERONA – Il presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha visitato oggi pomeriggio al Vinitaly lo “Spazio-Abruzzo”, padiglione 12.

È stata accolta dal presidente Marco Marsilio e dal vice presidente Emanuele Imprudente. Presenti tra gli altri, all’incontro istituzionale, i senatori Guido Liris ed Etel Sigismondi, il presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, Alessandro Nicodemi, il direttore generale della Regione Abruzzo Toni Sorgi.





Il presidente Marsilio si è soffermato sull’importanza del settore vitivinicolo abruzzese: “Il mercato è in crescita, i nostri vini sono apprezzati, siamo sulla strada giusta – ha sottolineato Marsilio – Il mondo enologico abruzzese ha scelto di investire sulla qualità, è un lavoro positivo, che sta portando buoni frutti. Nel mercato internazionale stanno emergendo alcuni vitigni prima poco conosciuti oppure non erano parte della tradizione abruzzese come i vini bianchi o le bollicine”.

“Oggi abbiamo un’ offerta più ampia, non possiamo solo puntare sul Montepulciano o il Trebbiano. Qui al Vinitaly abbiamo ad esempio la partecipazione di quasi cento cantine presenti con etichette importanti. Fino agli anni ’70 i vini abruzzesi erano poco presenti sul mercato, oggi è cambiata la cultura, c’è più comunicazione e attenzione e i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.

Dopo la visita del presidente del Consiglio dei Ministri, allo Spazio-Abruzzo è intervenuto anche il ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida. 





Ha partecipato anche il sottosegretario all’Agricoltura, sovranità alimentare e foreste, Luigi D’Eramo, intervenendo al talk show sul tema “L’apicoltura a sostegno di una agri-viticoltura sostenibile” che si è tenuto oggi presso lo spazio Masaf: “Fra i nostri obiettivi c’è quello di valorizzare il legame che esiste fra gli apicoltori italiani e una viticoltura sempre più sostenibile. Un connubio vincente che può portare benefici a entrambi i settori che possono sostenersi a vicenda e in modo innovativo”.

L’incontro, a cui hanno preso parte diversi rappresentanti della filiera, è stata un’occasione per il sottosegretario di ricordare quanto “la vittoria dell’Italia nell’ambito della Direttiva europea Breakfast che riguarda anche l’etichettatura del miele sia stata strategica e abbia premiato la capacità di trovare la giusta sintesi, che ha permesso di vincere tante resistenze. Un risultato di cui siamo orgogliosi perché è una risposta concreta a un settore che sta vivendo un momento di difficoltà – ha continuato D’Eramo -. È importante comunicare che l’apicoltura è garanzia di una viticoltura sostenibile. Perché questa comunicazione sia efficace deve coinvolgere tutti gli enti presenti sui territori che condividono le nostre stesse finalità, a iniziare dai Parchi nazionali e dalle associazioni dei Comuni e delle Province”.

“Più siamo uniti, più riusciamo a veicolare un messaggio chiaro e capillare, più facile sarà raggiungere obiettivi ambiziosi”, ha concluso il sottosegretario Masaf.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©
  1. VINITALY: D’ERAMO, “VINI D’ABRUZZO SEMPRE PIU’ APPREZZATI, IN ITALIA E ALL’ESTERO”
    VERONA - "L'Abruzzo del vino piace sempre di più, in Italia e all'estero, e si afferma tra le zone maggiormente interessanti del panorama vitivinico...
  2. VINITALY: SIGISMONDI E LIRIS, “ABRUZZO TRA PROTAGONISTI, CON GOVERNO MELONI RIAFFERMATA CENTRALITA'”
    VERONA - "La fiera internazionale Vinitaly 2024 si conferma come la massima esposizione del vino italiano, narrando una storia di tradizione, dedizion...
  3. VINITALY: VINI D’ABRUZZO, “GRANDE RICONOSCIMENTO PER LA NOSTRA REGIONE”
    VERONA - I Vini d'Abruzzo brindano con le Istituzioni a Vinitaly. Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha fatto visita al ...
  4. VINITALY: D’ERAMO, “VALORIZZARE LEGAME TRA APICOLTORI E AGRI-VITICOLTURA SOSTENIBILE”
    VERONA - "Fra i nostri obiettivi c’è quello di valorizzare il legame che esiste fra gli apicoltori italiani e una viticoltura sempre più sostenibi...


[mqf-realated-posts]

Ti potrebbe interessare:

ARTICOLI PIÙ VISTI: