VIOLENZA SESSUALE SU MINORI: NUOVO PROCESSO A EX ALLENATORE

15 Ottobre 2019 21:01

CHIETI – Sarà processato il prossimo 10 dicembre per un ulteriore episodio di violenza sessuale che gli viene contestato, Riccardo Furgiuele, 52 anni, ex allenatore di baseball, che a febbraio scorso era stato condannato con il rito ordinario a 12 anni di reclusione dal Tribunale di Chieti per violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di nove bambini fra 8 e 13 anni, dei quali secondo l'accusa, approfittando del suo ruolo di allenatore al quale i bambini erano affidati per la pratica sportiva, avrebbe abusato in diverse circostanze e luoghi.

Oggi dinanzi al gup Luca De Ninis, Forgiuele ha chiesto ed ottenuto il processo con il rito abbreviato: secondo l'accusa avrebbe accarezzato nelle parti intime almeno in tre diverse occasioni un ragazzino che oggi ha 13 anni, ma all'epoca dei fatti, ovvero fra settembre 2014 e settembre del 2016, aveva fra 8 e 10 anni.

Oggi in udienza si sono costituiti parte civile i genitori della vittima assistiti dall'avvocato Monica D'Amico, la Federazione Italiana Baseball assistita dall'avvocato Valentina Aragona e l'Asd Chieti Baseball assistita dall'avvocato Franca Zuccarini. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: