VIOLENZA SULLE DONNE: ASL TERAMO, DA DOMANI PRENOTAZIONI VISITE ED ESAMI GRATUITI

8 Novembre 2023 16:56

Teramo - Cronaca, Sanità

TERAMO – Incoraggiare le donne vittime di violenza a rompere il silenzio e avvicinarle alla rete di servizi antiviolenza che può offrire percorsi di accoglienza protetta e progetti di continuità assistenziale e di sostegno, fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto

Questo l’obiettivo della Fondazione Onda che, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra il 25 novembre, lancia la terza edizione dell’(H) Open Week che si terrà dal 22 al 28 novembre: la Asl di Teramo aderisce all’iniziativa con i due ospedali con Bollino Rosa, quelli di Teramo e Sant’Omero.





In particolare al Mazzini da domani, 9 novembre, sarà possibile prenotare una visita ginecologica e un’ecografia da eseguire durante la settimana dell’open week.

Per prenotarsi basta chiamare il numero 3398759407.  Sarà rispettato l’anonimato della paziente, a cui non verrà chiesto il nome, ma le verrà assegnata una lettera dell’alfabeto. Le prestazioni si svolgeranno giovedì 23, sabato 25,  lunedì 27 e martedì 28, dalle 16 alle 18. L’Uoc di Ostetricia e ginecologia, accanto ai controlli sanitari, offrirà un servizio di consulenza telefonica, sempre allo stesso numero,  con l’ostetrica (il 23, 25, 27 e 28 dalle 9 alle 13).

Inoltre, per sensibilizzare sul tema i futuri operatori sanitari,  il 22 a Teramo  si terrà “I volti della violenza”, un incontro dibattito con gli studenti  del corso di laurea in Infermieristica in cui  verranno trattati argomenti incentrati sul rispetto della persona. I ragazzi leggeranno anche  poesie o brani di prosa sull’amore  e il  rispetto, oltre alla lettura e al commento di articoli di cronaca su maltrattamenti e femminicidi.





All’ospedale di Sant’Omero il reparto di Ostetricia e ginecologia ha organizzato per il 25 , nell’atrio dell’ospedale dalle ore 10 alle 12, in collaborazione con l’associazione “Il Guscio”, un’istallazione e flash mob dal titolo “Fil Rouge. Per spezzare il filo rosso della violenza” a cui è invitata tutta la popolazione.

A partire da domani, 9 novembre, tutti i servizi offerti con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione saranno consultabili sul sito www.bollinirosa.it. È possibile selezionare la regione e la provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali aderenti.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web