VOTO L’AQUILA: DE SANTIS VS PIERINO GIORGI, “BASTA BUGIE SU IMMIGRAZIONE, CITTA’ TI CONOSCE!”

28 Maggio 2022 11:29

L'Aquila: Abruzzo

L’AQUILA – “Basta bugie sull’immigrazione in città, L’Aquila ti conosce bene Pierino Giorgi!”.

A scriverlo in una nota stampa è Il capogruppo della Lega in consiglio comunale Francesco De Santis, che risponde alle polemiche del coordinatore di Demos, Pierino Giorgi, referente del Movimento celestiniano, che in una intervista ad Abruzzoweb ha lanciato bordate contro quanto affermato sull’immigrazione dal leader della Lega, Matteo Salvini.

“È vergognoso  – ha detto Giorgi – che Matteo Salvini dica queste cose in piazza davanti alla gente, è semplicemente ridicolo:  per lui va accolto solo chi fugge dalla guerra in Ucraina, ed è quello che il movimento celestiniano sta facendo, poi ha detto che chi arriva dai barconi, ha le scarpe da ginnastica e i telefonini come se fossero dei turisti normali. No, Salvini, sono quelli che rischiano di morire in mare, pensate ai tanti bambini affogati, alle donne stuprate nei campi in Libia, altro che turisti che vengono qui a fare festa. Ma mi faccia il piacere, non si dicono queste c…”

Questa la replica di De Santis:  “Ormai i candidati della Pezzopane, non avendo più una singola proposta da fare alla città, si limitano a insultare il centrodestra dimostrando poca lucidità e nervosismo. Imbarazzante la presa di posizione di Pierino Giorgi, volto noto in città per il proprio attivismo in favore dei rifugiati, che attacca Matteo Salvini per le parole della Lega sulle posizioni del Governo a sostegno dei profughi ucraini. Si vergogni Giorgi, che con l’immigrazione tanto ha avuto a che fare in questi anni. L’Aquila conosce bene le attività di certo volontariato. Per questo gli aquilani sceglieranno la Lega ed il centrodestra unito a sostegno di Pierluigi Biondi. La nostra città non è terra di conquista per nessuno”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
  1. blank
    L’AQUILA, SI: “SURREALI ATTACCHI DE SANTIS A GIORGI, DESTRA FA PAURA”
    L'AQUILA - "Piuttosto che fare proposte, elaborare progetti e partorire idee, si getta fango su quel poco che è rimasto di buono ed umano nella nostr...
Articolo

Ti potrebbe interessare: