VOTO L’AQUILA: LOLLOBROGIDA, “TARIFFE AGEVOLATE FINO A GRATUITA’ PER AUTOSTRADA A24-A25”

7 Giugno 2022 12:12

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – Agevolazioni tariffarie fino alla gratuità per spostamenti per ragioni mediche, di lavoro, e di studio sulle autostrade A24 e A25. Questa è la proposta di Fratelli d’Italia per l’Abruzzo, declinata attraverso le parole del capogruppo parlamentare di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, Francesco Lollobrigida, e del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. Entrambi, insieme ai vertici di Fratelli d’Italia, sono intervenuti a una conferenza stampa sulle infrastrutture autostradali in regione, nell’ambito degli incontri elettorali a sostegno della ricandidatura del sindaco Pierluigi Biondi.

“La ‘strada’ che abbiamo percorso in Parlamento – ha detto Lollobrigida – è quella di dare la possibilità specifica a zone che sono disagiate e hanno solo l’autostrada come collegamento. Sarebbe importante mettere in condizione i residenti di queste zone di avere agevolazioni tariffarie fino alla gratuità per quelli che possono e debbono viaggiare per ragioni sanitarie, di lavoro e di studio. Questa tratta autostradale – ha sottolineato – costituisce l’unico modo per raggiungere i luoghi di lavoro e quindi rendere possibile questi spostamenti costituisce un investimento per lo stato garantire con pochi milioni di euro questo tipo di opportunità”.

Per quello che concerne la situazione in generale di Strada dei Parchi, sia alla luce della reiterata richiesta al Governo del gruppo Toto per la cessazione anticipata del contratto di gestione, sia nell’ottica del progetto di nazionalizzazione delle autostrade, Lollobrigida ha giudicato importante “puntare su una gestione corretta, una strategia. In questi anni, in particolare, che hanno visto al governo il Partito democratico non c’è stato nulla di strategico. Si è andati al limite a tamponare qualche emergenza. Noi immaginiamo invece un tessuto nazionale che venga ricostruito con una visione: la visione è quella di rendere le aree deboli di questa nazione economicamente più forti grazie a degli interventi mirati”.

A proposito della situazione abruzzese, Marsilio ha auspicato un tavolo congiunto sul futuro delle due autostrade.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: