VOTO L’AQUILA, MANNETTI: “NON MI RICANDIDO, FORTE STRESS PER INCARICO. SEMPRE AL FIANCO DI BIONDI”

28 Aprile 2022 16:09

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “Ho scelto di non ricandidarmi perché sono molto stanca, ho avuto anche problemi di salute, seppur non gravi, dovuti al forte stress legato all’incarico”.

L’assessore Carla Mannetti, di Fratelli d’Italia, ha confermato così che non scenderà in campo alle prossime elezioni amministrative in programma all’Aquila il prossimo 12 giugno. E lo ha fatto, questa mattina, tracciando il bilancio dell’attività nel  Settore Mobilità, Trasporti, Politiche europee e Smart City.

Una decisione maturata per “scelte personali e professionali” ha spiegato pur sottolineando l’importanza del lavoro svolto in 5 anni: “lo lasciamo ai nostri figli, nella convinzione che un buon amministratore guarda alle prossime generazioni e non alle prossime elezioni, per parafrasare una celebre citazione”.

“Dal 2009 il mio impegno è stato incessante, dagli anni da direttore in Regione uscivo già provata, poi mi sono messa in gioco alle elezioni del 2017 e insieme a Bignotti sono stata l’unico assessore rimasto in carica per tutti e cinque gli anni. Adesso preferisco dedicarmi alla mia famiglia e al lavoro, naturalmente sarò al fianco di Biondi anche da non candidata”, ha assicurato.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: