VOTO L’AQUILA, SURIANI (LEGA): “RINGRAZIO 330 CHE MI HANNO VOTATO, AVANTI CON NOSTRO PROGETTO”

16 Giugno 2022 16:23

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “Nelle ultime 48 ore sono stato letteralmente preso d’assalto da emozionanti chiamate e messaggi di stima da parte di persone che, al di fuori e al di sopra di meccanismi e artifici elettorali, hanno creduto e credono ancora nel progetto avviato insieme. A queste persone non posso che formulare il mio più grande e profondo ringraziamento insieme al messaggio che questo tributo di solidarietà ed affetto mi ha convinto ad andare avanti più motivato di prima”.

Così l’ingegnere Michele Suriani, 42enne candidato della Lega alle comunali dell’Aquila di domenica scorsa, facendo una prima analisi del voto che lo ha visto collezionare 330 preferenze.

“Voglio ringraziare uno ad uno tutte le 330 persone che il 12 giugno hanno scelto di scrivere il mio nome sulla scheda elettorale – prosegue il funzionario del comune dell’Aquila e capo del Dipartimento Infrastrutture e PNRR della Lega in Abruzzo – Voglio ricordare a ognuno di noi che la politica, quella vera fatta nell’interesse della collettività, la si fa ogni giorno, durante ma soprattutto prima e dopo le elezioni. La forza del nostro gruppo, sulla scia dell’importante risultato ottenuto, gode oggi di un rinnovato e maggiore slancio con cui riusciremo a portare avanti le numerose iniziative messe in piedi, per il bene di tutti, per la nostra città”.

L’esponente della Lega sottolinea: “come prima e più di prima potete contare sempre su di me e vi invito a lavorare ogni giorno come un’unica squadra di 330 e più persone, a servizio di tutta la collettività”.

“Voglio ringraziare la dirigenza del mio partito e congratularmi con il sindaco Biondi e l’intera coalizione per la grande vittoria messa a segno al primo turno”, conclude Suriani.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: