YOKOHAMA ORTONA: CORSA CONTRO TEMPO PER SALVARE 80 POSTI, FEBBO; ”DA SOCIETA’ SI’ A INCONTRO AL MISE”

7 Agosto 2020 13:57

ORTONA – “Questa mattina, facendo seguito agli impegni assunti al tavolo regionale del 3 agosto, ho contattato l'Avv. Matteo Pollaroli, legale della Yokohama. Lo stesso ha confermato la volontà della proprietà di partecipare ad un tavolo istituzionale presso il Ministero dello Sviluppo Economico”.

È quanto afferma l’assessore regionale allo sviluppo economico, Mauro Febbo. sulla drammatica  della Yokohama di Ortona, che ha annunciato di voler chiudere l'insediamento di Ortona, unico punto produttivo in Europa della società giapponese.





“Dalla telefonata è emerso che l'azienda, ad oggi, non abbia preso in considerazione ipotesi alternative alla dismissione dello stabilimento produttivo di Ortona.  Dal canto mio – prosegue Mauro Febbo – ho ribadito la necessità che il management si presenti al tavolo istituzionale presso il Mise con una o più proposte alternative poiché oggi Regione e Governo sono in grado di affrontare positivamente tali problematiche, avendo a disposizione adeguate soluzioni anche di natura economica.” “Restiamo quindi in attesa della convocazione da parte del MISE – conclude Mauro Febbo – affinché si discutano le opportunità concrete da mettere in campo per tutelare i livelli occupazionali e produttivi di uno stabilimento dall'alto valore strategico in quanto unico in Europa”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!